Procedure per la selezione

Gli Enti Pubblici inoltrano al Centro per l’Impiego, competente per territorio, la richiesta di personale, indicando il numero dei lavoratori, la qualifica e la durata del rapporto di lavoro. Il Centro per l’Impiego pubblica le richieste, mediante affissione nei propri locali e sul sito per almeno:

  • 8 giorni per le richieste di lavoro a tempo determinato;
  • 30 giorni per le richieste di lavoro a tempo indeterminato.

Chi desidera candidarsi deve presentarsi personalmente, presso il Centro per l’impiego che pubblica l’offerta, nella giornata indicata nell’avviso, all’orario prefissato, oppure inviare, sempre nella giornata indicata nell’avviso e all’orario prefissato, la richiesta di adesione tramite PEC personale all’indirizzo PEC dell’Ufficio competente redatta sul modulo predisposto dall’Agenzia regionale per il lavoro  firmato digitalmente o in forma autografa, in quest’ultimo caso dovrà essere allegata la fotocopia di un documento valido d’identità.

Per dare la propria disponibilità occorre presentare un documento di identità e eventuale valore ISEE (da attestazione ISEE rilasciata dall’INPS senza difformità) più recente e in corso di validità. È necessario, inoltre, compilare un modulo di autocandidatura da richiedere agli operatori del Centro. In seguito, per ogni richiesta della Pubblica Amministrazione, è predisposta una graduatoria provvisoria che verrà pubblicata nei locali del Centro per l’Impiego e nel sito. 

Nei 20 giorni successivi alla pubblicazione della graduatoria, il Centro per l’impiego comunica all’Ente tutti i nominativi posti nella graduatoria definitiva per l’avvio a selezione; l’Ente pubblico interessato provvede poi, rispettando ed applicando direttamente gli eventuali diritti di precedenza richiesti, a convocare i lavoratori individuati nonché ad effettuare la prova selettiva , rispettivamente, nei venti giorni e nel mese successivi alla comunicazione da parte del Centro per l’impiego. La prova consiste in un colloquio e/o in una prova pratica inerente il tipo di lavoro da svolgere.

Azioni sul documento
Pubblicato il 02/03/2017 — ultima modifica 26/06/2018

Agenzia Regionale per il Lavoro - (Cod. fiscale 91388210378)

Viale Aldo Moro 38, 40127 Bologna -tel: 051/5273864; 051/5273893 Fax: 051/5273894

email: arlavoro@regione.emilia-romagna.it , ​arlavoro@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali