Seguici su

FAQ sull'invio telematico dei prospetti informativi

  • Un operatore già in possesso delle credenziali SARE, deve chiedere un nuovo accreditamento per poter inviare i Prospetti informativi?

Gli utenti che utilizzano SARE, per l’invio delle CO, possono procedere all’invio on-line dei prospetti informativi utilizzando le stesse credenziali in loro possesso solamente se le unità aziendali sono ubicate nelle Province dell’Emilia-Romagna.
Le aziende con più sedi ubicate in più regioni, che fino ad ora hanno utilizzato l’accentramento per l’invio delle CO, e che devono inviare i prospetti a servizi provinciali di regioni diverse devono invece chiedere un nuovo accreditamento al Ministero per poter inviare i Prospetti Informativi collegandosi al sito : www.lavoro.gov.it/co.

  • Come si procede per l’invio del Prospetto informativo per le aziende con sede legale in una Regione ed unità operative in province di Regioni diverse?

I datori di lavoro con sede legale in una regione ed unità produttive in province di regioni diverse, devono inviare i prospetti informativi aziendali utilizzando il sistema messo a disposizione dal Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali.

  • Come si procede per l’invio del Prospetto informativo per le aziende con sede legale in una Provincia ed unità operative in altre province della Regione Emilia-Romagna?

I datori di lavoro con sede legale in Emilia-Romagna ed unità produttive in più Province della stessa Regione, inviano i prospetti informativi aziendali utilizzando un unico polo provinciale SARE, che dovrà essere quello di competenza della sede legale.
E’ prevista la possibilità di inviare i prospetti informativi attraverso file xml creati da altri applicativi, oppure la compilazione deve essere obbligatoriamente effettuata utilizzando l’apposita sezione prevista sul sito del SARE?
I Prospetti Informativi attualmente possono essere inviati solamente compilando l’apposito format presente sul sito.

  • Nella compilazione dei “DATI PROSPETTO” (nella Sez. dati generali), che cosa si inserisce nei campi “Anno” e “Data riferimento prospetto”?

Se il prospetto si riferisce all’anno 2008, nel campo “Anno” va inserito 2008 mentre nel campo “Data riferimento prospetto” va inserita la data 31/12/2008

  • È possibile annullare o rettificare un prospetto già inviato?

Nel caso il prospetto sia già nello stato di “consolidato” è ancora possibile riportarlo nello stato di “corrente” ed effettuare le eventuali correzioni.
Nel momento che il prospetto è stato inviato non può più essere né rettificato né annullato.

Azioni sul documento

pubblicato il 2009/11/19 22:10:00 GMT+2 ultima modifica 2017-04-28T14:30:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina