Seguici su

Destinatari

I destinatari del collocamento mirato sono persone disoccupate di almeno 16 anni, che aspirino ad una occupazione adeguata e confacente alle proprie capacità ed abilità e che siano immediatamente disponibili allo svolgimento di un’attività lavorativa.

In particolare, possono accedere al collocamento mirato:

  • persone affette da minorazioni fisiche, psichiche e portatori di handicap intellettivo con una riduzione della capacità lavorativa superiore al 45%;
  • persone invalide del lavoro con grado di invalidità superiore al 33%;
  • persone non vedenti (colpite da cecità assoluta o con un residuo visivo non superiore ad un decimo ad entrambi gli occhi, con eventuale correzione o con deficit del campo visivo previsti dalla l. n. 138/2001) o non udenti (colpite da sordità dalla nascita o prima dell'apprendimento della lingua parlata);
  • persone invalide di guerra, invalide civili di guerra e di servizio.

Il servizio è rivolto anche ai cittadini stranieri non comunitari regolarmente presenti in Italia.

Azioni sul documento

pubblicato il 2013/03/27 16:00:00 GMT+2 ultima modifica 2017-04-27T18:35:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina