Lavoro e disabilità

Procedure obbligatorie per datori di lavoro con almeno 15 dipendenti

Le imprese con almeno 15 dipendenti, come previsto dalla Legge 68/1999, devono presentare ogni anno al servizio provinciale competente una dichiarazione, detta prospetto informativo, che indica la propria situazione occupazionale rispetto agli obblighi di assunzione di personale disabile e/o appartenente alle altre categorie protette, insieme ai posti di lavoro e alle mansioni disponibili.

Il prospetto informativo deve essere inviato esclusivamente per via telematica attraverso il SARE, sistema informativo messo a disposizione alla Regione Emilia-Romagna.

Termini e modalità di comunicazione

Il prospetto informativo deve essere inviato entro il 31 gennaio di ogni anno, riportando la situazione occupazionale al 31 dicembre dell’anno precedente.  L’invio telematico deve essere effettuato compilando il modulo online. A trasmissione avvenuta, il sistema rilascia una ricevuta, indicante la data e l’ora di ricezione nel rispetto della normativa vigente. Tale ricevuta fa fede per documentare l’adempimento di legge. Infatti, ogni prospetto inviato viene contrassegnato con un codice univoco a livello nazionale che ne consente la puntuale identificazione. Il prospetto informativo così compilato non deve essere seguito da alcun documento cartaceo.

Competenza nell’invio dei prospetti informativi

I datori di lavoro pubblici e privati (o i soggetti abilitati che operano per loro conto) che hanno sede legale e unità produttive in una sola regione devono inviare il prospetto informativo presso il relativo servizio informatico. Quelli che hanno la sede legale e le unità produttive in due o più regioni devono inviare il prospetto informativo alla Regione in cui è ubicata la sede legale. Se non adempiono direttamente all’obbligo ma si affidano a un intermediario abilitato, questo deve utilizzare il servizio informatico della regione presso la quale è ubicata la propria sede legale.

Azioni sul documento
Pubblicato il 27/03/2013 — ultima modifica 27/04/2017

Agenzia Regionale per il Lavoro - (Cod. fiscale 91388210378)

Viale Aldo Moro 38, 40127 Bologna -tel: 051/5273864; 051/5273893 Fax: 051/5273894

email: arlavoro@regione.emilia-romagna.it , ​arlavoro@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali