Seguici su

Mercato del lavoro: online i rapporti annuali delle province dell’Emilia-Romagna e il rapporto regionale

I rapporti, riferiti al 2017, analizzano i flussi di lavoro dipendente registrati negli archivi del SILER

Sono online nella sezione dedicata all’Analisi del mercato del lavoro di questo sito i rapporti annuali sul lavoro delle nove province dell’Emilia-Romagna e il rapporto regionale.
Con l’obiettivo di arricchire e rendere più coerente il quadro delle principali dinamiche del mercato del lavoro nei vari territori, l’Agenzia regionale per il lavoro dell’Emilia-Romagna ha sviluppato un modello di osservazione fondato su una base informativa comune e condivisa, in grado di restituire per ogni provincia un insieme omogeneo di dati e di indicatori statistici, elaborati secondo definizioni, classificazioni e criteri metodologici scientifici.

Nei rapporti vengono riportati i flussi di lavoro dipendente (attivazioni e cessazioni dei rapporti di lavoro e conseguenti variazioni delle posizioni lavorative) registrati negli archivi SILER (Sistema informativo lavoro Emilia-Romagna) delle Comunicazioni obbligatorie dei Centri per l’impiego territoriali.

Queste informazioni vengono integrate dai dati provinciali della Rilevazione sulle forze di lavoro dell’Istat, da quelli relativi al ricorso agli ammortizzatori sociali dell’Inps e dalle Dichiarazioni di Immediata Disponibilità al lavoro (DID) raccolte dai Centri per l’impiego.

Sono inoltre disponibili i rapporti trimestrali, provinciali e regionale, relativi al primo trimestre 2018. I rapporti analizzano i flussi di lavoro dipendente registrati negli archivi del SILER, nello specifico le attivazioni e le cessazioni dei rapporti di lavoro e variazioni delle posizioni lavorative.

Per saperne di più

I rapporti sul mercato del lavoro

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/07/10 10:15:00 GMT+1 ultima modifica 2019-03-19T11:45:02+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina