Seguici su

Online la nota di sintesi sulle retribuzioni dei lavoratori dipendenti in Emilia-Romagna

Nel 2018 la retribuzione media dei lavoratori è stata al di sopra della media nazionale

Nel 2018 in Emilia-Romagna il numero di lavoratori dipendenti del settore privato con almeno una giornata retribuita nell’anno è risultato pari a 1.445.532 (il 9,2% del totale nazionale), con una retribuzione media di 23.357 euro (terzo valore tra le regioni, dopo Lombardia e Piemonte, al di sopra della media nazionale, pari a 21.530 euro) e una media di 249 giornate retribuite (243 in Italia).

Rispetto al 2017, il numero di lavoratori dipendenti è cresciuto del 3,2% (+2,6% a livello nazionale), la retribuzione media ha fatto segnare una leggera crescita (+0,5%, a fronte di -0,1% in Italia), sostanzialmente stabili le giornate medie retribuite (+0,1%).

Nel medio periodo, rispetto al 2014, la dinamica regionale del numero di lavoratori è stata pari a +12,9% (+11,8% in Italia), mentre la retribuzione media è salita dell’1,4% (+0,9% in Italia).

Con riferimento alla distribuzione per qualifica, nel 2018 in regione è prevalente la componente degli operai che, con 786.716 lavoratori, rappresenta il 54,4% del totale (55,6% a livello nazionale), contro il 37,3% degli impiegati, il 4,5% degli apprendisti, il 2,9% dei quadri e lo 0,7% dei dirigenti.

 

Per saperne di più

Le retribuzioni dei lavoratori dipendenti in Emilia-Romagna nel 2018 - Nota di sintesi - Dicembre 2019 (pdf, 608.51 KB)

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/11/19 13:25:00 GMT+2 ultima modifica 2020-01-09T14:21:04+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina