Centri per l'impiego di Ravenna

10 suggerimenti per scrivere la lettera di auto-candidatura.

Suggerimenti per scrivere una lettera di autocandidatura
  1. Scrivere al computer su carta bianca formato A4, utilizzando un carattere nero, sobrio e leggibile.
  2. Scrivere un testo lungo tra le 5 e le 10 righe.
  3. Indicare, se possibile, il nome del destinatario e la posizione che ricopre all’interno dell’azienda.
  4. Organizzare i contenuti della lettera in forma schematica e fare in modo che risulti di chiara lettura mettendo in risalto gli aspetti che giustificano la scelta della posizione per cui ci si candida.
  5. Utilizzare un linguaggio lineare e sintetico ed uno stile spontaneo e personale, evitando espressioni burocratiche e anacronistiche (per esempio l’uso della terza persona o l’espressione “il sottoscritto”).
  6. Sottolineare ciò che si offre, conoscenze, competenze, disponibilità piuttosto che le proprie esigenze lavorative.
  7. Segnalare sempre in chiusura la disponibilità per un eventuale colloquio.
  8. Firmare con nome e cognome per esteso evitando titoli.
  9. Allegare il curriculum; evitare di allegare l’elenco degli esami sostenuti all’università o qualsiasi altro allegato se non esplicitamente richiesto.
  10. Conservare una copia della lettera.
    Azioni sul documento
    Pubblicato il 30/01/2019 — ultima modifica 30/01/2019

    Agenzia Regionale per il Lavoro - (Cod. fiscale 91388210378)

    Viale Aldo Moro 38, 40127 Bologna -tel: 051/5273864; 051/5273893 Fax: 051/5273894

    email: arlavoro@regione.emilia-romagna.it , ​arlavoro@postacert.regione.emilia-romagna.it

    Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

    Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

    Strumenti personali