Centri per l’impiego di Ferrara

Incentivi ai datori di lavoro che assumono persone con disabilità

Contributi sino al 100% per chi trasforma il contratto di lavoro da tempo determinato a indeterminato

Con l’obiettivo di offrire maggiori opportunità di inclusione lavorativa alle persone in condizione di disabilità, l’Agenzia per il lavoro della Regione Emilia-Romagna promuove contributi a fondo perduto per l’assunzione di persone con disabilità e iscritte al collocamento mirato come previsto dalla legge 68/99.

Tutti i datori di lavoro privati con sede in Emilia-Romagna che hanno assunto o sono interessati ad assumere lavoratori con disabilità con un contratto a tempo determinato possono fare domanda per richiedere gli incentivi.

Nello specifico l’incentivo coprirà il 40% del costo del salario se il datore di lavoro è in obbligo di assunzione e il 60% se non lo è o se supera le quote dell’obbligo.

Sono inoltre previsti contributi fino al 100% per i datori di lavoro ai quali l’Agenzia ha già riconosciuto il contributo per l’assunzione a tempo determinato e che vogliono trasformare il contratto di lavoro in tempo indeterminato.

 Per approfondire

Il bando per l’assunzione a tempo determinato

Il bando per la trasformazione a tempo indeterminato

Lavoro e disabilità

Ufficio per il collocamento mirato di Ferrara - sede e orari

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/12/21 12:17:09 GMT+2 ultima modifica 2021-12-21T12:17:09+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina