Seguici su

Centri per l'impiego di Forlì-Cesena

Formazione professionale

Informazioni e approfondimenti dedicati al Sistema formativo della Regione Emilia Romagna: troverai informazioni sulle varie tipologie di offerte formative (IeFP, Rete Politenica, Alta Formazione e Ricerca, Tirocini Formativi, Sistema Regionale delle Qualifiche, Apprendistato, Formazione Regolamentata, Formalizzazione e Certificazione delle Competenze) oltre all'Offerta formativa gratuita finanziata

Trova i corsi di Formazione

 La Formazione professionale in Emilia Romagna

    Sistema regionale della formazione

    Fomazione per gli addetti del settore alimentare

    Si tratta di una specifica formazione rivolta a tutte le persone che svolgono attività lavorativa nel settore alimentare (addetti alla produzione, preparazione, manipolazione e vendita alimenti). Con la legge regionale n. 11/2003 e la delibera n. 342/2004 le persone addette alla lavorazione degli alimenti, sia a livello industriale sia a livello artigianale, non hanno più l'obbligo di possedere il " Libretto di idoneità sanitaria". Il libretto è sostituito da un attestato ottenuto a seguito di un breve ma specifico percorso formativo, finalizzato a rafforzare nell'operatore l'abitudine ad adottare comportamenti corretti dal punto di vista igienico-sanitario. La formazione è differenziata a seconda del rischio collegato alla mansione svolta: non tutte le mansioni lavorative con contatto o manipolazione di alimenti comportano infatti lo stesso rischio per chi li consuma. I corsi di formazione sono organizzati dai Dipartimenti di sanità pubblica dell’Azienda Usl competente per territorio (di residenza o di luogo di lavoro).   

    A chi rivolgersi

    Distretto di Forlì: Ambulatorio di Igiene Pubblica - Via della Rocca, 19 Forlì - Sportello della Prevenzione - lun, mar, mer, ven: 8.30-13.00 | gio:8.30-13.00; 14.30-17.00 - tel. 0543.733564 dipartimento.prevenzione.fo@auslromagna.it

    Distretto di Cesena: Igiene degli Alimenti e Nutrizione - Via Marino Moretti, 99 Cesena - Informazioni da lun a ven: 7.30-13.30 | gio: 14.30-16.30 | sab: 8.00-12.30 - tel. 0547.352079 - frontoffice.dsp.ce@auslromagna.it

    Distretto di Savignano sul Rubicone: Igiene Alimenti e Nutrizione - Via F.lli Bandiera, 15 Savignano sul Rubicone - informazioni: tel. 0541.801835 - prenotazioni 0547.352721 dal lunedì al venerdì 10.00-12.30 oppure tramite mail all'indirizzo francesco.domeniconi@auslromagna.it

    Formazione per Operatore alla conduzione di carrelli elevatori

    E' l'abilitazione all'utilizzo di carrelli elevatori secondo quanto previsto dalla normativa vigente in materia di sicurezza sul lavoro (Accordo Stato Regioni "Individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori". D.Lgs 81/08 pubblicato su G.U. del 12/2012). I corsi possono riguardare diverse tipologie di carrelli elevatori (carreli semoventi, carreli telescopici rotativi, carrelli a braccio telescopico). Per poter ottenere l'abilitazione è necessario frequentare un corso di 12 ore (8 di teoria + 4 di pratica) che include moduli giuridici - normativi, tecnici sulla conduzione ed esercitazioni pratiche. Il corso, se non è inserito in progetti di formazione aziendale, è a pagamento: alcuni enti operano sconti per disoccupati/e. Sono diversi gli Enti di Formazione sul territorio di Forlì Cesena o zone limitrofe, che possono proporre corsi a mercato per Operatore alla conduzione di carrelli elevatori, accreditati dalla Regione Emilia Romagna o non accreditati.

    Le certificazioni informatiche

    I contesti lavorativi attuali richiedono sempre di più competenze informatiche e digitali non solo per le professioni legate all'ICT. Le principali certificazioni informatiche:

    • EI PASS - European Informatics Passport

    Il programma di certificazione informatica EIPASS attesta il possesso delle competenze ICT, così come descritte negli standard internazionali alla base del nuovo curriculum Europass: come per le competenze linguistiche, anche per quelle informatiche ora è prevista una specifica tabella in cui puoi indicare il tuo livello di competenze digitali.
    Tutte le certificazioni EIPASS sono strutturate su standard condivisi a livello internazionale: questo è un aspetto determinante per il riconoscimento delle certificazioni informatiche nei diversi Paesi ed è inoltre di notevole utilità per le aziende in cerca di personale qualificato e per chi vuole ottenere maggiore punteggio in graduatorie e concorsi pubblici. In linea con quanto indicato dalla Raccomandazione sulle Competenze chiave per l’educazione permanente (UE, 2006, così come aggiornate nel 2018), dal Quadro strategico per l’istruzione e la formazione ET2020, dall’Agenda Digitale Europea, dall’e-Competence Framework for ICT User e dal Digital Competence Framework for citizens. Per saperne di più

    • ECDL

    Tra le certificazioni informatiche, l’ ECDL è forse quella più conosciuta. Introdotta in Italia nel 1997, attesta il livello adeguato di competenze digitali. ECDL rappresenta uno standard per l’alfabetizzazione informatica riconosciuto a livello internazionale. Nel nostro Paese, è l’Aica - Associazione Italiana per l'Informatica e il Calcolo Automatico, in qualità di membro dell’organismo internazionale ECDL Foundation, a garantire il programma ECDL, accreditando i test center, approvando i materiali formativi digitali e cartacei dedicati al programma. La Fondazione ECDL ha come obiettivo quello di favorire un uso competente delle tecnologie informatiche in tutto il mondo. Questa mission fino a qualche anno fa si esauriva nella conoscenza e nella capacità d'uso delle principali applicazioni d'ufficio. Le competenze digitali del futuro saranno, invece, sempre più variegate, perché la società attuale così come è organizzata ci spinge verso un percorso di apprendimento continuo. Numerosi sono i moduli della ECDL tra cui scegliere per avviarsi sul percorso di acquisizione delle competenze digitali. Per ottenere la Patente Europea del Computer è necessario superare gli esami previsti dal percorso di certificazione prescelto, da sostenere presso le sedi autorizzate. Per saperne di più, visita il sito dedicato

    • PEKIT

    PEKIT è un progetto della Fondazione Onlus Sviluppo Europa. È un tipo di certificazione che attesta competenze in ambito digitale (ITC) e tecnologico, e rientra nel gruppo delle certificazioni informatiche riconosciute dal MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca). La certificazione PEKIT è altresì riconosciuta dagli altri Ministeri e Centri che richiedono nei concorsi pubblici l’accertamento delle conoscenze informatiche. È, inoltre, spendibile al fine del riconoscimento dei crediti formativi. La formazione Pekit è permanente in quanto viene incontro alle esigenze di educazione continua tipica delle società evolute. A seguito di cambiamenti importanti ed evoluzione del mondo digitale, all’utente viene proposta una fase di aggiornamento per un uso pratico e ampio del computer. È possibile svolgere gli esami presso i Pekit Center autorizzati. I dettagli sul sito dedicato

    • CISCO

    Per chi opera o intende lavorare con successo nel settore dell’Information Technology e in ambito networking, le certificazioni Cisco sono le più riconosciute. Rappresentano un vantaggio competitivo e commerciale per le aziende che assumono personale con una o più certificazioni di questo tipo. Per i lavoratori sono, invece, uno strumento distintivo di qualità e un requisito di occupabilità. Sono 5 i livelli di certificazione Cisco: Entry level - rivolto a profili junior in cerca di prima occupazione nel settore dell’IT Associate level - rivolto a sistemisti IT, sistemisti di rete, network engeneer. Attesta sia la capacità di saper configurare le reti Lan e Wan e sia di possedere competenze di ploblem solving Professional level - è rivolta ai professionisti della rete che aspirano a proseguire la propria carriera come network engineers. Attesta competenza sulle reti enterprice Expert - è considerata la più prestigiosa in ambito networking. Attesta alta competenza in ambito networking Architect - rivolta a network designers con esperienza pluriennale. Attesta la capacità di saper tradurre strategie di business in soluzioni tecnologiche e di saper intervenire su reti complesse. Per ottenere ogni certificazione bisogna sostenere un esame teorico pratico presso un test center ufficiale Pearson Vou. Per saperne di più, visita il sito dedicato

    • VMware

    Le certificazioni VMware sono le più diffuse sul mercato internazionale in ambito virtualizzazione e cloud computing. Per le persone, appresentano uno strumento utile a distinguersi in ambito professionale e migliorare la propria occupabilità. Per le aziende, sono un vantaggio commerciale e competitivo. Ad ogni utente viene rilasciato, oltre al certificato VMware, un codice unico di riconoscimento che serve a tracciare lo stato e il livello delle certificazioni VMware possedute. Questo tipo di certificazioni sono strettamente collegate alle tecnologie negli ambiti di datacenter virtualization; progettazione, implementazione e gestione di servizi cloud computing (IaaS), edesktop virtualization. Ogni certificazione corrisponde ad un corso di formazione ideato da VMware ed erogato esclusivamente presso un partner ufficiale VMware  con laboratori, istruttori e materiale didattico autorizzato. Per approfondire, consulta il sito dedicato

    • ITIL v2 Foundation

    La certificazione ITIL v2 Foundations è rivolta a quanti operano nell'ambito dell'IT Service Management in ambiti semplici o mediamente complessi, e vogliono raggiungere una comprensione di base del framework Itil v2. L’attestato si ottiene dopo aver superato un esame, per sostenerlo è richiesto qualche anno di esperienza nel settore IT. Per saperne di più, visita il sito dedicato

    • Microsoft Office Specialist

    Microsoft Office Specialist è una certificazione riconosciuta in tutto il mondo che attesta le capacità nell'uso degli applicativi di Microsoft Office. Il programma è gestito a livello mondiale da Certiport. Quando si supera un esame di certificazione Microsoft, si diventa membri della community Microsoft Certified Professional (MCP) e si accede a tutti i vantaggi del Microsoft Certification Program. I nuovi esami MOS sono stati progettati per verificare la capacità di un candidato di usare un'applicazione di Office in un modo che si allinea più da vicino con l'utilizzo che ne fa tutti i giorni." Per maggiori informazioni, consulta il sito dedicato

     

    fonte: cliclavoro

      Azioni sul documento

      pubblicato il 2019/03/06 13:30:00 GMT+2 ultima modifica 2019-10-22T11:59:41+02:00

      Valuta il sito

      Non hai trovato quello che cerchi?

      Piè di pagina