Seguici su

Invito a presentare candidature per l’aggiornamento dell’elenco dei soggetti promotori di tirocini in attuazione dell’art. 26 comma 5 della L.r. 17/2005 e s.m.i. di cui alla DGR 1005/2019

Allegato 1 determinazione n. 804 del 19/06/2019
Stato
Aperto
Tipologia di bando Altro
Destinatari
  • Altro
Ente
  • Agenzia regionale per il lavoro dell' Emilia-Romagna
Data di pubblicazione 25/06/2019
Scadenza termini partecipazione 31/12/2019 23:55
Consulta gli approfondimenti

Attraverso il presente avviso l’Agenzia regionale per il lavoro della Regione Emilia-Romagna intende dare attuazione alla Deliberazione della Giunta regionale n. 1005 del 18/05/2019 per l’aggiornamento dell'elenco dei soggetti che possono promuovere tirocini nel territorio regionale, nel rispetto di quanto previsto dalla legge regionale n. 17/2005 e s.m.i. 

Soggetti ammessi alla presentazione delle candidature

Possono candidarsi in risposta al presente invito i seguenti soggetti:

  • le Università e gli istituti di istruzione universitaria statali e non statali abilitati al rilascio di titoli accademici; gli istituti di alta formazione artistica e musicale;
  • le istituzioni scolastiche statali e non statali che rilascino titoli di studio con valore legale;
  • le fondazioni di Istruzione tecnica superiore (ITS);
  • i soggetti accreditati ai servizi per il lavoro ai sensi dell’art. 35 della l.r. 17/2005 e ss.mm. in attuazione della DGR 1959/2016;
  • i soggetti accreditati per la formazione professionale in attuazione della DGR n.177/2003 e ss.mm.ii.;
  • i soggetti autorizzati alla intermediazione dall’Agenzia nazionale per le politiche attive del lavoro (ANPAL), ai sensi dell’articolo 9, c.1, lettera h), del decreto legislativo n. 150 del 14 settembre 2015 ovvero accreditati ai servizi per il lavoro ai sensi dell’articolo 12 del medesimo decreto, nonché autorizzati all’intermediazione ai sensi dell’art. 6, c. 1 del decreto legislativo n. 276 del 2003;
  • i Comuni in forma singola o associata, le Aziende di Servizi alla Persona, le Aziende speciali consortili, le comunità terapeutiche, gli enti ausiliari e cooperative sociali, purché iscritti negli specifici albi regionali;
  • le aziende unità sanitarie locali.

Modalità e termini per la presentazione delle candidature

Le candidature, redatte sull’apposito format presente nella sezione Documentazione di questa scheda e firmate dal legale rappresentante del soggetto richiedente, dovranno essere inviate all'Agenzia regionale esclusivamente via posta elettronica certificata all'indirizzo arlavoro.servipl@postacert.regione.emilia-romagna.it.

Alla candidatura dovrà essere allegata copia di un documento di identità in corso di validità del legale rappresentante qualora la domanda stessa non sia firmata digitalmente. La candidatura dovrà essere in regola con la vigente normativa in materia di bollo. 

Per le candidature pervenute con le modalità sopra indicate entro il 04/07/2019, si è proceduto con l'istruttoria e l'approvazione del primo aggiornamento dell’elenco di soggetti promotori di tirocini pubblicato nella sezione Documentazione.

Dopo il 04/07/2019 le domande potranno pervenire senza limiti di scadenza; all'istruttoria ed approvazione delle stesse provvederà l'Agenzia Regionale per il Lavoro con cadenza di norma bimestrale. 

Per informazioni è possibile inviare richieste all’indirizzo infotirocinilavoro@regione.emilia-romagna.it.


Il responsabile del procedimento ai sensi della Legge 241/1990 è il Responsabile del Servizio Integrativo Politiche del Lavoro dell'Agenzia Regionale per il Lavoro, dott.ssa Fabrizia Monti.

Documentazione

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/06/25 11:38:00 GMT+2 ultima modifica 2019-07-09T13:32:28+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina