Centri per l'impiego di Parma

Il Curriculum Vitae

Le domande che tutti si fanno quando stanno per scrivere il proprio CV

Il curriculum è la carta d'identità professionale con cui ti proponi al mercato del lavoro, è un documento che ti accompagnerà durante tutta la tua vita lavorativa.

Per scrivere un CV veramente efficace è fondamentale che tu definisca i tuoi obiettivi professionali. Avere ben chiaro la posizione, il ruolo e il tipo di azienda o settore per cui intendi candidarti ti permette di selezionare quali informazioni inserire ed in che modo presentarle per darne maggiore o minore risalto. 

Prima di scrivere qualsiasi cv è indispensabile aver individuato il proprio progetto professionale

  • Uno o più CV?

Se desideri lavorare in più ambiti professionali, dovrai costruire un CV su misura per ciascuno di essi in modo da valorizzare specifiche competenze ed esperienze legate al ruolo per cui ti proponi e mostrare che il tuo profilo è aderente a quello ricercato.

  •  Sintetico o più articolato?

La completezza di informazioni deve però accompagnarsi alla sintesi: i selezionatori dedicano pochi secondi alla prima lettura di un curriculum, quindi è bene che il tuo CV non superi le due pagine e non contenga frasi lunghe e/o complesse. Chi lo legge deve riuscire a comprendere qual è la tua professionalità già da una prima occhiata e poi essere invogliato ad approfondire leggendo più dettagliatamente il testo.

  • Manoscritto o scritto al computer?

Anche la “leggibilità grafica” è importante: scrivilo sempre a computer, utilizza un unico carattere per tutto il testo, chiaro, standard (es. arial, calibri, verdana), di giusta dimensione (es.12) e, se decidi di usare il grassetto o il sottolineato, fallo in modo strategico e con parsimonia (solo per parole chiave che vuoi mettere in evidenza). Fai attenzione agli errori di ortografia (!) e ricordati che il CV deve essere costantemente aggiornato. Per evitare che chi lo riceve non lo visualizzi correttamente, usalo sempre in formato non modificabile (es. PDF).

  • Info indispensabili

Il tuo curriculum dovrebbe sempre contenere almeno queste informazioni indispensabili: dati personali comprensivi di riferimento ai tuoi canali di contatto (telefono e-mail seria e facilmente riconducibile a te); percorsi scolastici/formativi; esperienze professionali; conoscenze linguistiche; conoscenze informatiche; competenze tecnico/professionali; la liberatoria per la privacy (“Ai sensi del Regolamento UE 2016/679 e del D.Lgs. 196/03, autorizzo il trattamento dei dati personali”).

Buon lavoro!

Approfondimenti 

Vedi anche gli approfondimenti sul cv e la lettera di presentazione, il progetto professionale e il colloquio di lavoro (Le domande più frequenti durante in colloquio di lavoro, Dal negativo al positivo, Riflessioni dopo il colloquio).

Vai ai Documenti e materiali di lavoro dove trovi i file anche in formato modificabile tra cui il modello di cv Modificabile (docx38.95 KB).

Torna alla sezione Stai cercando lavoro?

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/05/14 21:15:00 GMT+1 ultima modifica 2020-06-02T18:03:14+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina