Seguici su

Centri per l'impiego di Piacenza

Newsletter aziende n. 1 - maggio 2021

In questo numero: il servizio di ricerca di personale dei Centri per l'Impiego, incentivi per l'assunzione di lavoratori in condizione di disabilità, esonero contributivo per l'assunzione di giovani e donne

Immagine newsletter

Questo mese segnaliamo

Il Centro per l'Impiego offre una consulenza mirata alle aziende per la ricerca del personale. Il servizio dà la possibilità all’azienda di selezionare in maniera più semplice e veloce i candidati per le proprie offerte di lavoro. La sezione ospita informazioni e la modulistica per accedere al servizio 

L'Agenzia Regionale per il Lavoro della Regione Emilia-Romagna eroga contributi a fondo perduto a favore di datori di lavoro privati che assumono a tempo determinato, anche a tempo parziale, lavoratori in condizione di disabilità di cui alla Legge n. 68/1999 già in forza oppure non ancora assunti ma già individuati e disponibili

Con il Messaggio n. 1297 del 26 marzo 2021, l'INPS ha fornito indicazioni sulle domande di Cassa integrazione ordinaria (CIGO), Cassa integrazione in deroga (CIGD), Assegno ordinario (ASO) e Cassa integrazione salariale operai agricoli (CISOA) connessi all'emergenza pandemica, alla luce del Decreto Sostegni (D.L. 22 marzo 2021, n. 41) 


Opportunità per le imprese

L'Agenzia Regionale per il Lavoro della Regione Emilia-Romagna attiva una procedura per supportare l’adeguamento dei posti di lavoro in favore dei lavoratori con riduzione della capacità lavorativa superiore al 50 %, incluso l'apprestamento di tecnologie di lavoro a distanza, la rimozione delle barriere architettoniche che limitano in qualsiasi modo l'integrazione lavorativa e il sostegno dei costi di interventi sui luoghi di lavoro legati all’emergenza Covid-19 in favore della persona con disabilità

Al fine di promuovere l'occupazione giovanile stabile, è stato introdotto l'esonero contributivo del 100%, per un periodo massimo di 36 mesi, nel limite massimo di importo pari a 6.000 euro annui, per le assunzioni a tempo indeterminato e per le trasformazioni dei contratti a tempo determinato in contratti a tempo indeterminato eseguite nel biennio 2021-2022

L'INPS ha fornito ulteriori chiarimenti sull'esonero contributivo del 100%, nel limite massimo di importo di 6.000 euro annui, per l'assunzione di donne nel biennio 2021-2022, come introdotto dalla Legge di Bilancio 2021

Anpal ha pubblicato il decreto che recepisce i nuovi termini per la sottoscrizione degli accordi collettivi e la presentazione delle domande di contributo


Altre informazioni utili

È online la nuova edizione del report di monitoraggio trimestrale dedicato ai trend demografici e alle performance economiche delle startup innovative

Sul portale di statistica della Regione le elaborazioni dei dati Istat e Inps in tempo reale restituiscono visualizzazioni aggiornate al quarto trimestre 2020 

Quattro possibili scenari che potrebbero trasformare l’agricoltura e il settore industriale per contribuire al raggiungimento degli obiettivi climatici fissati nell'accordo di Parigi


Come contattarci 

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/05/05 09:07:00 GMT+2 ultima modifica 2021-05-25T11:55:56+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina