Seguici su

Centri per l'impiego di Reggio Emilia

Dal 22 febbraio 2021 la nuova edizione di SELFIEmployment

Il progetto finanzia l'avvio di piccole iniziative imprenditoriali, promosse da Neet, donne e disoccupati di lungo periodo

Dal 22 febbraio 2021 è operativo il nuovo SELFIEmployment con condizioni di accesso e di erogazione dei finanziamenti più vantaggiosi rispetto alla precedente edizione.

SELFIEmployment è un fondo di micro-finanziamenti per la creazione e l’avvio di attività imprenditoriali, che concede prestiti senza interessi e senza necessità di garanzie reali o personali: include quindi anche chi non può accedere ai finanziamenti tradizionali. Dopo aver ricevuto il finanziamento, un tutor affianca le persone nella presentazione della domanda.
L’attuale progetto finanzia con prestiti a tasso zero fino a 50.000 euro l'avvio di piccole iniziative imprenditoriali promosse non solo da Neet, come lo era nel passato, ma anche da donne inattive e disoccupati di lungo periodo, con una forte attitudine al lavoro autonomo e all’imprenditorialità e che hanno voglia di mettersi in gioco.

L'incentivo è gestito da Invitalia nell’ambito del programma Garanzia Giovani, sotto la supervisione di Anpal.

Per approfondimento: leggi la notizia completa su ANPAL

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/02/22 14:00:00 GMT+2 ultima modifica 2021-03-22T10:22:02+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina