Seguici su

Centri per l'impiego di Reggio Emilia

Sanità. Opportunità di lavoro in Emilia-Romagna per professionisti formati all'estero

Reclutamento medici, infermieri e operatori socio-sanitari per strutture pubbliche e private convenzionate

Aprire a personale sanitario che si è formato all’estero, per far fronte alle esigenze straordinarie e urgenti derivanti dalla nuova ondata di contagi e potenziare il piano di vaccinazione anti-Covid.

Con questo obiettivo la Regione Emilia-Romagna ha lanciato a fine marzo una seconda manifestazione d'interesse, dopo quella di aprile 2020, per rafforzare le fila del personale impegnato nell’emergenza, con due novità: oltre a medici e infermieri, potranno essere reclutati anche operatori socio-sanitari; inoltre, qualora ne ravvisino la necessità, potranno  avvalersi dei professionisti anche le strutture sanitarie private o accreditate e quelle socio-sanitarie accreditate con il Servizio sanitario regionale, non più solo quelle pubbliche come avveniva con il bando precedente.

Per maggiori informazioni

Leggi articolo completo

Il bando

La piattaforma regionale dove presentare la domanda

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/05/27 12:05:00 GMT+2 ultima modifica 2021-05-27T12:06:40+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina