Seguici su

Centri per l'impiego di Reggio Emilia

Iscrizione online al Centro per l'impiego e primo appuntamento

Le risposte alle domande più frequenti sulle regole, sui servizi e sul funzionamento dei Centri per l'impiego

Modalità di accesso ai Centri per l’impiego durante l’emergenza Coronavirus: durante l’emergenza Coronavirus i Centri per l’impiego erogano i servizi al pubblico a distanza in via telematica. I cittadini possono essere ricevuti nelle sedi dei centri per l’impiego solo su appuntamento per i casi per i quali è indispensabile la presenza. Clicca qui per leggere avviso completo.

Clicca qui per vedere i numeri di telefono e gli indirizzi email delle sedi provinciali dei CPI

Clicca qui per consultare le video guide su come utilizzare LavoroXte


  
Iscrizione online al Centro per l'impiego

Ai sensi del D.Lgs 150/2015, artt. 19 e 21, la cosiddetta DID (dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro) può essere effettuata solo ed esclusivamente online.

Da Dicembre 2017 lo stato di disoccupazione, cioè l'iscrizione al Centro per l'impiego (DID), è riconosciuto soltanto a coloro che abbiano effettuato l'apposita procedura online (pdf100.86 KB), tramite i portali regionali abilitati o il portale nazionale anpal.gov.it

Sempre online, per perfezionare l'iscrizione, bisogna prenotare un appuntamento col Centro per l'impiego.

 
Stato di disoccupazione

Una persona si trova in “stato di disoccupazione” se è priva di lavoro ed è immediatamente disponibile a cercare e a svolgere un lavoro, secondo modalità definite con i servizi per l’impiego ( D.Lgs. 150/2015 (pdf, 376.38 KB) art. 19).

Per acquisire formalmente lo stato di disoccupazione, una persona deve rilasciare un’apposita dichiarazione: la Dichiarazione di Immediata Disponibilità al lavoro (DID).

La DID serve, oltre che per attestare lo stato di disoccupazione, per usufruire dei servizi che i Centri per l’impiego mettono a disposizione per aiutare le persone a trovare una nuova occupazione.

Lo stato di disoccupazione inizia dal giorno in cui viene rilasciata la DID e dura fino al giorno della sua chiusura – corrispondente al momento in cui si perdono le condizioni previste per la disoccupazione – detratti eventuali periodi di sospensione.

Per saperne di più:

- Video Tutorial su come rilasciare la DID online

Istruzioni DID online e Percorso lavoratore (pdf100.86 KB)

- Altre info e istruzioni su DID online, appuntamenti, rinnovi


  
Percorso del lavoratore/C2 storico

Al Centro per l'impiego è possibile richiedere il proprio percorso del lavoratore, documento che certifica lo stato occupazionale (disoccupato/occupato/altro) e i precedenti periodi di lavoro. Per maggiori dettagli sul percorso del lavoratore/C2 storico consulta la pagina dedicata.
 

Per saperne di più:

- Istruzioni DID online e Percorso lavoratore (pdf100.86 KB)

- Altre info e istruzioni su DID online, appuntamenti, rinnovi



Come funziona la ricerca di lavoro tramite il Centro per l'impiego?

Per capire come funzionano i nostri servizi visita la  sezione consulta le offerte di lavoro e candidati

Dal 1° settembre 2020 è attivo il nuovo servizio di incontro tra domanda e offerta di lavoro del portale Lavoro per Te che ti permette di candidarti in maniera più rapida e trasparente alle offerte di lavoro di aziende e Centri per l’impiego e ricevere informazioni sulla tua candidatura.

Per rispondere alle offerte di lavoro pubblicate dai Centri per l’impiego devi compilare il nuovo format di Curriculum Vitae su Lavoro per Te e inviare online la tua candidatura per l’offerta di lavoro che ti interessa.



Sono iscritto da tanto tempo ma il Centro per l'impiego non mi ha mai contattato: come mai?

Lo scopo dei nostri contatti è orientare le persone ad un'autonoma ricerca del lavoro tramite il portale regionale lavoroXte  e fornire  gli strumenti per l’attivazione ad un’adeguata candidatura anche tramite altri canali. Puoi ricevere consulenza ed assistenza tecnica individuale e partecipare alle nostre iniziative a distanza e candidarti alle nostre offerte in autonomia.  Per essere affiancato nella ricerca visita la nostra sezione dedicata: per aiutarti nella ricerca del lavoro



Cos'è il Collocamento Mirato?

Il "Collocamento Mirato" è riservato a Disabili e altre "categorie protette": la Legge 68/1999 "Norme per il diritto al lavoro dei disabili" ha introdotto una serie di norme finalizzate a favorire l'inserimento lavorativo di disabili e altre categorie protette. Visita la nostra sezione collocamento mirato per approfondire.

Per saperne di più:

Contatta il tuo Centro per l'impiego

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/03/06 12:30:00 GMT+1 ultima modifica 2021-02-17T11:03:12+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina