Seguici su

Centri per l'impiego di Reggio Emilia

Percorso del lavoratore (C2 storico)

La certificazione dello stato occupazionale e dei tuoi precedenti periodi di lavoro

Cos'è il percorso lavoratore

Per la certificazione dello stato di disoccupazione è stato predisposto un modello che attesta la situazione lavorativa del soggetto e l'anzianità di iscrizione all'elenco anagrafico.

Il percorso lavoratore è l’elenco dei rapporti di lavoro effettuati in un determinato periodo e ordinati per data decrescente. I rapporti di lavoro visualizzati sono solo quelli registrati nel Siler (Sistema Informativo Lavoro Emilia Romagna) dei Centri per l’impiego della regione Emilia-Romagna. Per ogni rapporto di lavoro sono visualizzate le date di assunzione (avviamento), trasformazione, proroga, interruzione (cessazione) del contratto di lavoro, che le imprese, per legge, devono comunicare ai Centri per l’impiego per ogni dipendente.

Nel Siler potrebbero non essere presenti alcuni rapporti/periodi di lavoro, in particolare:

  • rapporti di lavoro autonomo anche in forma occasionale (perché non comunicati ai Centri per l'impiego);
  • rapporti di lavoro con agenzie di somministrazione (perché comunicati ai Centri per l'impiego entro il 20° giorno del mese successivo a quello in cui è iniziato il rapporto di lavoro);
  • rapporti di lavoro con la pubblica amministrazione (perché comunicati ai Centri per l'impiego entro il 20° giorno del mese successivo a quello in cui è iniziato il rapporto di lavoro);
  • rapporti di lavoro domestico (in quanto comunicati all’Inps che provvede ad inviarli ai Centri per l’impiego a cadenza periodica);
  • rapporti di lavoro instaurati prima del 11/01/2008.

La mancanza di uno o più rapporti di lavoro può dipendere, inoltre, da ragioni organizzative. Può accadere, infatti, che il Centro per l’Impiego competente non abbia ancora provveduto a validare la comunicazione di assunzione che il datore di lavoro ha effettuato correttamente online. In questo caso, è sufficiente attendere qualche giorno prima di procedere alla stampa del percorso lavoratore.

 Come ottenerlo

Il documento si può scaricare dall'apposita sezione dei Servizi amministrativi presente sul portale regionale Lavoro x Te.

Oppure è possibile richiederlo inviando una e-mail all'indirizzo del proprio Centro per l'impiego di riferimento, allegando copia di un documento di identità valido.

La certificazione dello stato di disoccupazione viene rilasciata esclusivamente ai lavoratori interessati o da loro delegati (muniti di delega scritta e di copia del documento di identità del richiedente).

Agli Enti che devono effettuare accertamenti ai sensi di legge, su richiesta scritta verrà fornito loro il controllo dei dati lavoristici inerenti autocertificazioni.
  

Per maggiori informazioni

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/03/06 12:30:00 GMT+1 ultima modifica 2021-05-27T09:22:50+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina