Seguici su

Centri per l'impiego di Rimini

La Dichiarazione di Immediata Disponibilità (DID)

Possono rilasciare la Dichiarazione di Immediata Disponibilità al lavoro (DID) coloro che posseggono entrambi i seguenti requisiti: - sono privi di lavoro o svolgono una attività di lavoro da cui derivi un reddito annuo inferiore rispettivamente a euro 8145 se subordinato o parasubordinato e 4800 se autonomo; - sono effettivamente alla ricerca di una occupazione.

La DID non può essere rilasciata da coloro che sono occupati in un’attività lavorativa (ad eccezione di coloro che svolgono una attività di lavoro da cui derivi un reddito annuo inferiore rispettivamente a euro 8145 se subordinato o 4800 se autonomo o parasubordinato) oppure da coloro che non stanno effettivamente cercando una occupazione, ma sono solo intenzionati ad avanzare richieste per prestazioni ed agevolazioni sociali o sanitarie.

Come si rilascia la DID

È possibile rilasciare la DID esclusivamente online.

Per rilasciare la propria DID online è necessario essere registrati al portale Lavoro per Te e essere abilitati ai servizi amministrativi di Lavoro per Te.

Questi i passaggi necessari per rilasciare la DID:

  • inserire le proprie credenziali sulla pagina di ingresso a Lavoro per Te;
  • accedere alla sezione “Servizi amministrativi”;
  • cliccare su “Dichiarazione Immediata Disponibilità”;
  • effettuare la “Nuova dichiarazione di immediata disponibilità”.

È possibile scaricare il documento in formato PDF o stamparlo.

È possibile rilasciare un’unica e sola DID nell’intero territorio nazionale.

I percettori di indennità di disoccupazione (NASPI) non devono rilasciare la DID perché la domanda di NASPI effettuata all’INPS (online o attraverso un patronato) corrisponde già alla DID.

Le persone con disabilità che intendono rilasciare la DID ai fini dell'iscrizione al collocamento mirato (L.68/99) si rivolgono, come in precedenza, ai Centri per l'impiego territorialmente competenti.

Dopo aver effettuato la DID devi obbligatoriamente sottoscrivere il patto di servizio personalizzato presso il Centro per l'impiego.

Per saperne di più

L’anagrafe dei lavoratori

I Centri per l’impiego gestiscono l'anagrafe dei lavoratori domiciliati nel proprio territorio di riferimento. Essa contiene i dati relativi alla storia lavorativa di ciascuna persona.

Se ti serve un documento che riporti la tua storia lavorativa presente nell'anagrafe dei lavoratori puoi scaricare o chiedere il "percorso lavorativo" (storico lavoratore, modello C2) seguendo le istruzioni contenute in questo link. 

A chi rivolgersi

Per iscriverti, richiedere l'abilitazione ai servizi amministrativi, chiedere informazioni, confermare la DID effettuata online, devi presentarti con un documento di identità valido e in originale (permesso di soggiorno se extra Cee) alla sede del Centro per l'impiego corrispondente al luogo del tuo domicilio.

Consulta indirizzi e orari di apertura di tutte le sedi della provincia di Rimini in questo link.

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina