Lavoro per Te

Percorso lavoratore (C2 storico)

Il Percorso Lavoratore (C2 storico) è l’elenco dei rapporti di lavoro effettuati in un determinato periodo e ordinati per data decrescente. I rapporti di lavoro visualizzati sono solo quelli registrati nel SILER (Sistema Informativo Lavoro Emilia-Romagna) dei Centri per l’impiego della regione Emilia-Romagna, per competenza territoriale (domicilio del lavoratore o sede del datore di lavoro). Per ogni rapporto di lavoro sono visualizzate le date di assunzione (avviamento), trasformazione, proroga, interruzione (cessazione) del contratto di lavoro, che le imprese, per legge, devono comunicare ai Centri per l’impiego per ogni dipendente. 

Nel SILER potrebbero non essere presenti alcuni rapporti/periodi di lavoro, in particolare: 

  • rapporti di lavoro autonomo anche in forma occasionale (perché non comunicati ai Centri per l'impiego); 
  • rapporti di lavoro con agenzie di somministrazione (perché comunicati ai Centri per l'impiego entro il 20° giorno del mese successivo a quello in cui è iniziato il rapporto di lavoro); 
  • rapporti di lavoro con la pubblica amministrazione (perché comunicati ai Centri per l'impiego entro il 20° giorno del mese successivo a quello in cui è iniziato il rapporto di lavoro); 
  • rapporti di lavoro domestico (in quanto comunicati all’INPS che provvede ad inviarli ai Centri per l’impiego a cadenza periodica); 
  • rapporti di lavoro instaurati prima del 11/01/2008.  

La mancanza di uno o più rapporti di lavoro può dipendere, inoltre, da ragioni organizzative. Può accadere, infatti, che il Centro per l’Impiego competente non abbia ancora provveduto a validare la comunicazione di assunzione che il datore di lavoro ha effettuato correttamente on-line. In questo caso, è sufficiente attendere qualche giorno prima di procedere alla stampa del percorso lavoratore.

Come ottenerlo 

  • on-line tramite il portale regionale Lavoro per te 
    Accedi al portale tramite SPID, CIE o CNS e scarica il percorso lavoratore dalla sezione Servizi amministrativi; 
  • attraverso l’app Lavoro per Te
    Accedi con lo SPID all’applicazione e scarica il Percorso lavoratore dalla sezione Servizi. 

In alternativa puoi inviare una richiesta tramite mail. 

Se non riesci ad accedere con SPID, puoi anche inviare una richiesta tramite la tua mail personale all'indirizzo del tuo Centro per l'Impiego, allegando scansione o foto del tuo documento di identità valido. 
In questo caso il rilascio non sarà immediato come tramite portale e app, ma potrebbe richiedere alcuni giorni lavorativi. 

Ricorda che 

Il percorso lavoratore ("C2 storico) può essere rilasciato esclusivamente all'interessato o a un suo delegato munito di delega scritta. La delega può essere redatta in carta libera, indicando le generalità della persona autorizzata a ritirarlo ed esplicitando il tipo di documento oggetto di delega. Devi allegare copia della tua carta di identità. Inoltre, al momento del ritiro il delegato dovrà mostra un proprio documento di identità. 

Lo stato di disoccupazione è autocertificabile da parte dei cittadini ai sensi dell'art. 46 del Decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n.445. 

Gli Enti che richiedono verifiche dello stato occupazionale ai sensi di legge, su richiesta scritta, riceveranno informazioni e dati relativi agli stati occupazionali dei cittadini registrati sulla banca dati regionale SILER o avranno accesso diretto attraverso la sottoscrizione di una apposita convenzione.

Attenzione: il Percorso Lavoratore NON ha carattere di esaustività in quanto riporta esclusivamente le comunicazioni obbligatorie pervenute ai Centri per l'Impiego regionali. Per una situazione completa di tutti i rapporti di lavoro e di tutti i contributi effettuati all’INPS in favore del lavoratore, consigliamo di richiedere l'estratto conto contributivo INPS. L'estratto conto contributivo INPS va richiesto direttamente a INPS, ed è scaricabile anche tramite SPID dal portale MyInps.

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina