Newsletter per le aziende - agosto 2022

La newsletter, dedicata alle aziende e realizzata dall'Agenzia regionale per il lavoro dell'Emilia-Romagna in collaborazione con Anpal Servizi Emilia-Romagna, ospita segnalazioni su incentivi, agevolazioni e normative.

L'Agenzia regionale per il lavoro segnala

Al via GOL, il programma che riforma le politiche attive del lavoro

Il 20 luglio è la data che l’Agenzia regionale per il Lavoro dell’Emilia-Romagna ha scelto per l’avvio in regione del Programma Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori (GOL), previsto dalla Missione 5 (pdf845.86 KB) del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR). Tra i diversi obiettivi di GOL, vi è la personalizzazione degli interventi e l’individuazione del percorso di supporto più adeguato in relazione alle caratteristiche dei beneficiari, del mercato del lavoro e ai fabbisogni delle imprese. 

Definite le condizioni di accesso al Credito di Imposta Formazione 4.0 potenziato

Firmato il Decreto attuativo che rende operative le novità introdotte dal Decreto Aiuti sul credito d’imposta per la Formazione 4.0. Il Decreto ha ampliato l’agevolazione fiscale per la formazione di competenze digitali e ha esteso le voci delle spese esigibili a condizione che le attività di formazione siano erogate dai soggetti qualificati esterni all’impresa e i risultati siano certificati secondo le modalità indicate. Per un approfondimento sul credito di imposta formazione e le novità introdotte dal Decreto, consulta la scheda sul Credito di Impostazione Formazione 4.0 (pdf157.15 KB). Il decreto entrerà in vigore dopo pubblicazione in Gazzetta ufficiale.

Novità sul nulla osta per il lavoro di cittadini stranieri e sul controllo dei datori di lavoro

Il decreto legge 73/2022, pubblicato il 21 giugno scorso in Gazzetta Ufficiale, prevede diverse novità per quanto riguarda il Decreto Flussi (pdf158.28 KB). In particolare, viene velocizzato il processo di regolarizzazione e rilascio del nullaosta per il lavoro subordinato di cittadini stranieri. Le operazioni di verifica e accertamento non spettano più all'INL ma ai consulenti del lavoro e alle organizzazioni datoriali. Vai all’approfondimento (pdf141.12 KB).

Incentivo per l’assunzione di beneficiari del Reddito di cittadinanza – novità

Con il Messaggio n° 2766 del 11-07-2022 l’INPS fornisce le istruzioni per la fruizione dell’incentivo per l’assunzione di beneficiari del reddito di cittadinanza dopo le modifiche contenute nella Legge di bilancio 2022. L'agevolazione è estesa anche ai contratti part-time e a tempo determinato. Il 20 per cento dello sgravio spetta all'agenzia per il lavoro in caso di intermediazione. L'Istituto ha modificato il modulo di domanda per il riconoscimento. Vai all’approfondimento (pdf140.78 KB).

Parità di genere nelle imprese: i parametri per ottenere la certificazione

Equità retributiva, conciliazione dei tempi di vita e lavoro, maggior coinvolgimento degli organi di controllo: ecco il decreto per stabilire i parametri minimi che le imprese dovranno rispettare per la certificazione della parità di genere. Il documento, del 29 aprile 2022, emanato dal Ministero delle Pari opportunità - attuazione della disposizione dell’articolo 1, comma 147, della Legge 237/2021 - è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 152 del 1° luglio 2022. La certificazione della parità di genere si legherà all’adozione di misure concrete promosse dai datori di lavoro, finalizzate in particolare alla riduzione del Gender pay gap e alla promozione del work life balance, su cui vigileranno periodicamente le rappresentanze sindacali aziendali e i consiglieri di parità.

Dal 1° agosto più informazioni nei contratti di lavoro

Dal 1° agosto è in vigore la cosiddetta Direttiva Trasparenza, ovvero un obbligo di informazione da parte dei datori di lavoro sui contratti di lavoro a tutti i lavoratori. In questo modo l’Italia si adegua agli standard europei recependo quanto previsto dalla Direttiva (UE) 2019/1152 in materia di condizioni di lavoro trasparenti e prevedibili. Tutte le aziende, pubbliche o private, a prescindere dal fatturato e dal numero degli occupati, sono interessate all’adeguamento. Per capire cosa cambia, vai all’approfondimento (pdf189.14 KB)

Aziende. Accesso a Lavoro per te, prorogata la scadenza per il passaggio a SPID/CIE/CNS

È stata prorogata al 10 ottobre 2022 la scadenza per le aziende per il passaggio a SPID/CIE/CNS come chiave d’accesso al portale di servizi Lavoro per te. Le indicazioni per le aziende.

Le news dal territorio

Da Ravenna

Cinque bandi per la concessione di contributi a fondo perduto per le imprese ravennate

La Camera di commercio di Ravenna ha approvato bandi per la concessione di contributi economici a sostegno delle imprese della provincia di Ravenna. I bandi mirano a sostenere uno dei seguenti 5 obiettivi: 1) azioni di orientamento al lavoro, di ricerca di risorse umane, di collegamento scuola-lavoro e università-lavoro; 2) spese sostenute dalle micro-medie-imprese per interventi mirati a sviluppare azioni di prevenzione delle crisi aziendali 3) interventi per l’ottenimento di certificazioni ambientali sociali e di parità di genere 2022; 4) creazione di nuove imprese; 5) iniziative di digitalizzazione, anche finalizzate ad approcci green oriented del tessuto produttivo. Per approfondire vai alla pagina dedicata.

Da Reggio Emilia

Bando Voucher per progetti finalizzati alla prevenzione delle crisi d'impresa

La Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Reggio Emilia, per favorire lo sviluppo della cultura di prevenzione della crisi di impresa e contrastare le difficoltà economico-finanziaria delle micro, piccole e medie imprese del territorio, concede contributi a fondo perduto per le spese sostenute in interventi mirati a sviluppare azioni di prevenzione e gestione del rischio di crisi aziendale. Per approfondire vai alla pagina dedicata.

Bando Competenze Lavoro - Anno 2022

La Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Reggio Emilia concede contributi a fondo perduto a micro, piccole e medie imprese per iniziative volte a incrementare, aggiornare, riorientare le competenze necessarie a operare in sicurezza e a innescare processi di innovazione, di riposizionamento, adottare nuovi modelli di business. Le iniziative possono essere finalizzate a: 1) inserire in azienda di risorse umane funzionali al rilancio produttivo e 2) potenziare le competenze in azienda per la ripartenza e la resilienza. Per approfondire vai alla pagina dedicata.

Da Parma

Contributi a fondo perduto per check up economico-finanziario, check up organizzativo-gestionale, pianificazione strategica e business plan  

La Camera di Commercio di Parma ha approvato un nuovo bando a favore di micro, piccole e medie imprese per sostenere interventi finalizzati a servizi professionali di check-up economico-finanziario, check-up organizzativo-gestionale, pianificazione strategica e business plan. Si vuole in questo modo favorire l’adozione di una visione critica e consapevole delle problematiche aziendali, anche per prevenire lo stato di crisi dell’impresa. Domande dal prossimo 13 settembre fino al 10 ottobre 2022. Online testo del bando e modulistica.

Da Ferrara

Bando per sostenere e incentivare la partecipazione delle imprese del territorio ferrarese a manifestazioni di rilevo provinciale

La Camera di Commercio di Ferrara ha approvato un nuovo bando per sostenere e incentivare, attraverso l’erogazione di contributi, la partecipazione delle imprese del territorio a iniziative e manifestazioni di rilevo provinciale che avvengono dall'1 giugno al 31 dicembre 2022 e sono finalizzate alla promozione del territorio e delle sue tipicità. Sono ammissibili anche le manifestazioni fieristiche internazionali in svolgimento presso il Polo fieristico di Ferrara Fiere. Online testo del bando.

Opportunità per le imprese

Fondo Straordinario Ristori per gli enti del Terzo settore

Sino alle ore 18:00 di mercoledì 24 agosto 2022 è possibile presentare le istanze di contributo Fondo Straordinario Ristori per gli enti del Terzo settore, esclusivamente attraverso la piattaforma elettronica "Ristori ETS 20 MILIONI", disponibile sul Portale Servizi lavoro. A stabilirlo, Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali con decreto direttoriale n. 134 con cui ha adottato l'Avviso 2/2022 che disciplina i termini e le modalità di presentazione delle istanze di contributo.

Bando regionale attrattività: stanziati 13 milioni di euro per le imprese

Approvato il bando sull’attrattività di investimenti in Emilia-Romagna, che va a sostenere interventi che hanno l’obiettivo di accrescere la competitività delle filiere e dell’intero sistema produttivo regionale rafforzandone la capacità innovativa. Gli interventi potranno essere finalizzati per la creazione di un’infrastruttura di ricerca, per la ricerca industriale e lo sviluppo sperimentale e per generare 20 nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato con almeno il 30% di laureati.

Bando per il sostegno della transizione digitale delle imprese dell'Emilia-Romagna

Da settembre sarà possibile per le micro, piccole e medie imprese presentare progetti per ricevere contributi alla spesa sostenuta per la trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi e organizzativi aziendali e dei prodotti, con particolare riferimento all’implementazione di soluzioni digitali nelle catene di fornitura vendita ed e-commerce distribuzione di beni e logistiche, nei processi di erogazione dei servizi, nei sistemi di comunicazione e di marketing.

Bologna Game Farm 2: online il bando per lo sviluppo di videogiochi

Al via la seconda edizione di Bologna Game Farm, il bando per lo sviluppo del settore videoludico promosso da Regione Emilia-Romagna e Comune di Bologna. A disposizione 4 contributi da 30 mila euro e un percorso di accelerazione su misura per sviluppare progetti di videogiochi e definire un’adeguata strategia di commercializzazione a cura dei professionisti di IIDEA. Scade l’11 ottobre.

Altre informazioni utili

Esonero contributivo attivo per cooperative “workers buyout” costituite entro il 30 giugno 2022

L’INPS, nel messaggio n. 2864 del 2022, fornisce le istruzioni per la fruizione di un nuovo sgravio contributivo introdotto dalla Legge di Bilancio 2022 per le cooperative che vengono costituite da lavoratori di aziende in crisi. Si tratta di due anni di esonero contributivo al 100% dei complessivi contributi previdenziali a carico dei datori di lavoro, con esclusione dei premi INAIL, nel limite massimo di importo pari a 6mila euro annui per ogni lavoratore, per un massimo di 24 mesi (due anni). La condizioni per aver accesso all’incentivo è la costituzione della cooperativa al 30 giugno 2022.

‘FoodER’, nasce l’Università dell’agroalimentare dell’Emilia-Romagna

L’Emilia-Romagna avrà la sua università internazionale del cibo, la International Network for Education and Industrial Research on Food and Beverage, nata dal network tra la Regione e le Università di Bologna, Parma, Modena e Reggio Emilia e Ferrara. Grazie a un contributo regionale di 3 milioni di euro, saranno disponibili percorsi curriculari che valorizzeranno le specializzazioni e le competenze espresse dai singoli territori, dalle Università e dalle imprese del settore. Nello specifico, l’attenzione sarà per i progetti strategici che risponderanno alle sfide globali del settore e alle esigenze delle imprese, anche acquisendo nuove risorse pubbliche e private.

Costituiti due nuovi Clust-ER regionali dedicati a economia urbana e turismo

I Clust-ER Economia urbana e Turismo sono le due nuove associazioni che andranno ad aggiungersi alla rete delle associazioni omologhe già attive in settori chiave dell’economia della Regione Emilia-Romagna come agroalimentare, edilizia, meccatronica e motoristica, green, industria della salute e del benessere, industria della creatività e dei servizi. Entrambe le associazioni sono aperte all’adesione di imprese, associazioni di categoria, startup e professionisti, insieme a università e laboratori di ricerca, per lavorare insieme sull’innovazione, sulla ricerca e sulle competenze e favorire un modello di sviluppo che metta al centro la sostenibilità, il digitale, i dati, l’inclusione sociale e l’equità.


Seguici sui social: Facebook - Instagram - LinkedIN


Per informazioni e contatti:

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/07/05 14:19:00 GMT+2 ultima modifica 2022-08-05T14:41:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina