Avviso pubblico di mobilità esterna volontaria fra enti per la copertura a tempo indeterminato di n. 1 posto di “tecnico per la gestione degli immobili” cat. c, n. 2 posti di “specialista in prevenzione, sicurezza e logistica” e n. 1 posto di “specialista in informatica e telematica” presso Agenzia regionale per il lavoro Emilia-Romagna

Allegato A – Determinazione n. 1334 del 27/10/2022 | Pubblicato il: 27/10/2022 | Scadenza termini di partecipazione: 21 novembre 2022 ore 12.00

L'Agenzia Regionale per il Lavoro della Regione Emilia-Romagna attiva, ai sensi dell'art.30 del D.Lgs.
165/2001, la presente procedura al fine di acquisire e valutare eventuali domande di trasferimento mediante passaggio diretto tra enti per la copertura a tempo indeterminato pieno dei seguenti posti vacanti:

  • 1 “Tecnico per la gestione degli immobili” cat. C presso il Servizio bilancio e patrimonio;
  • 2 “Specialista in prevenzione sicurezza e logistica” cat. D presso il Servizio bilancio e patrimonio;
  • 1 “Specialista in informatica e telematica” cat. D presso il Servizio affari generali e risorse umane.

REQUISITI RICHIESTI
Possono presentare domanda di trasferimento i dipendenti a tempo indeterminato in servizio:

  • presso Amministrazioni del comparto Funzioni locali inquadrati nella categoria giuridiche C o D, a seconda della posizione per la quale si intende concorrere (anche in posizioni economiche superiori a quelle iniziali), con profilo/posizione lavorativa identici o sostanzialmente corrispondenti alla posizione lavorativa dell'Agenzia indicata nel presente avviso;
  • presso Amministrazioni di altro comparto, con profilo identico o sostanzialmente corrispondente,
    inquadrati in qualifica o categoria equivalente alla categoria C o D, a seconda della posizione per la quale si intende concorrere, del comparto Funzioni locali secondo le tabelle di cui al DPCM 26/6/2015 e per tipologia di mansioni;

che non hanno riportato nei due anni precedenti la data di scadenza del presente avviso sanzioni disciplinari, che non sono sospesi cautelarmente o per ragioni disciplinari dal servizio, né hanno procedimenti disciplinari in corso, né hanno subito condanne penali o siano stati rinviati a giudizio per reati che comportino la sanzione disciplinare del licenziamento sulla base delle disposizioni vigenti.

I dipendenti con rapporto di lavoro a tempo parziale devono dichiarare la loro disponibilità alla sottoscrizione di un contratto individuale di lavoro a tempo pieno.
I requisiti necessari all’ammissione e gli altri titoli richiesti devono essere posseduti alla data fissata quale termine ultimo per la presentazione delle domande.

MODALITA' E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
La domanda, redatta nell'allegato modulo, reperibile nella sezione Documentazione di questo bando, dovrà essere presentata esclusivamente tramite mail, attivando l’opzione di conferma lettura, al seguente indirizzo di posta elettronica:
ARLInfoConcorso@Regione.Emilia-Romagna.it
Le domande dovranno essere inviate entro le ore 12:00 del 21/11/2022

Nella domanda i candidati dovranno dichiarare:

  • generalità, residenza, recapiti, indirizzo di posta elettronica;
  • l'Ente di appartenenza, il profilo professionale/posizione lavorativa posseduti, la categoria/qualifica e posizione economica di inquadramento;
  • il posto e il Servizio per il quale si chiede di concorrere;
  • il possesso dei requisiti richiesti dal presente avviso;
  • gli eventuali procedimenti e/o sanzioni disciplinari riportati;
  • il consenso al trattamento dei propri dati personali per le finalità legate all'espletamento della
    procedura.

Alla domanda dovrà essere obbligatoriamente allegato il curriculum formativo, professionale e di studio, datato e sottoscritto, contenente in particolare:

  • titoli culturali e professionali, con riferimento sia alle conoscenze oggetto delle posizioni da ricoprire sia a quelle informatiche;
  • descrizione delle esperienze lavorative, con indicazione degli uffici o strutture presso le quali il candidato ha prestato servizio, le funzioni svolte, gli incarichi ricoperti, ecc.

La domanda dovrà inoltre essere corredata da copia fotostatica di un documento di identità in corso di validità.

I candidati potranno altresì produrre tutti i documenti e le certificazioni in loro possesso ritenute utili.

PROCEDURA VALUTATIVA
La valutazione delle domande verrà effettuata verificando preliminarmente la coerenza tra le posizioni oggetto del presente avviso pubblico e le professionalità che emergono dai curricula, nonché il possesso degli ulteriori requisiti di ammissione richiesti.

Eventuali informazioni e chiarimenti potranno essere richiesti tramite mail a: ARLInfoConcorso@Regione.Emilia-Romagna.it indicando nell’oggetto a quale mobilità ci si sta riferendo.

Responsabile del Procedimento: Massimo Martinelli, Dirigente dell'Agenzia.

Termine di conclusione del procedimento: 31/3/2023.

Documentazione

Azioni sul documento

ultima modifica 2022-10-27T15:18:48+01:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina