Centri per l’impiego. Dal 1° aprile per accedere alle sedi non è più necessario il Green pass

Le persone saranno ricevute solo su appuntamento nei casi in cui è indispensabile la presenza. Gli altri servizi continueranno a essere erogati a distanza

Dal 1° aprile per accedere ai Centri per l’impiego non sarà più necessario il possesso del Green pass.

Con l’obiettivo di limitare la diffusione del Covid-19, rimane l’obbligo per le persone di presentarsi in sede solo dopo aver prenotato un appuntamento via mail, telefono o dal portale Lavoro per te e solo per i casi per i quali è indispensabile la presenza.

I Centri per l’impiego continueranno a erogare i servizi al pubblico a distanza in via telematica.

Le indicazioni organizzative si adeguano alla conclusione dello stato d’emergenza il 31 marzo 2022 in applicazione del DL 24 del 24 marzo 2022 recante “Disposizioni urgenti per il superamento delle misure di contrasto alla diffusione dell’epidemia da Covid-19”.

Restano confermati, per gli appuntamenti in presenza, gli obblighi di rispettare le altre norme di sicurezza e le misure anti-contagio già vigenti: utilizzo di una mascherina all’interno dei locali, misurazione della temperatura corporea che non deve essere superiore a 37,5°C, distanziamento e divieto assoluto di accesso per coloro che sono destinatari di obblighi di isolamento e di comunicazione.

Per saperne di più

Come fissare l’appuntamento e le regole per gli incontri in presenza

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/03/31 12:29:00 GMT+2 ultima modifica 2022-03-31T13:00:19+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina