Newsletter per le aziende - ottobre 2022

La newsletter, dedicata alle aziende e realizzata dall'Agenzia regionale per il lavoro dell'Emilia-Romagna in collaborazione con Anpal Servizi Emilia-Romagna, ospita segnalazioni su incentivi, agevolazioni e normative.

L'Agenzia regionale per il lavoro segnala

SARE, il sistema informatico della Regione Emilia-Romagna per gli adempimenti normativi: istruzioni di accesso ed utilizzo

I datori di lavoro pubblici e privati, le agenzie di somministrazione e i soggetti abilitati devono utilizzare il SARE per l’invio ai Centri per l'impiego delle Comunicazioni relative ad assunzioni, trasformazioni, cessazioni e variazioni di rapporti di lavoro. Il SARE consente anche di inviare telematicamente i prospetti informativi periodici relativi agli obblighi di cui alla L. 68/1999 (Collocamento mirato delle persone con disabilità).

Per sapere come accedere e inviare le comunicazioni dovute, sono disponibili istruzioni alla pagina web dedicata sul portale dell’Agenzia regionale per il lavoro Emilia-Romagna. 


INPS, esonero per l’assunzione di lavoratori provenienti da imprese in crisi

Con la circolare n. 99 del 2022, l'INPS fornisce le istruzioni per la fruizione dell'esonero per l’assunzione di lavoratori provenienti da imprese in crisi aziendale per le quali è attivo un tavolo di confronto per la gestione della crisi aziendale presso la struttura per la crisi d'impresa di cui all'articolo 1, comma 852, della legge 27 dicembre 2006.

Una scheda di approfondimento dell’incentivo


Esonero contributivo per i lavoratori: beneficio al 2% fino a fine 2022

L'INPS, con il messaggio n. 3499 del 26 settembre 2022, fornisce le istruzioni per applicare l'esonero del 2% previsto dal 1° luglio al 31 dicembre 2022. A beneficiarne i lavoratori dipendenti con retribuzione mensile fino a 2.692 euro. Le istruzioni INPS sbloccano la misura prevista dal decreto Aiuti bis che ha incrementato dell’1,2% (raggiungendo quindi il 2%) l’esonero di 0,8 punti percentuali introdotto dalla Legge di Bilancio 2022.


Slitta al 14 ottobre 2022 il termine compilazione rapporto biennale sulla situazione del personale

Il Ministero del lavoro, con notizia del 28 settembre 2022, ha comunicato che, relativamente al Rapporto biennale sulla situazione del personale maschile e femminile, il termine per la compilazione, fissato al 30 settembre 2022, è differito al 14 ottobre 2022 a seguito di segnalazioni che riportano difficoltà nella compilazione, dovute a rallentamenti sul sistema.


Esonero contributivo per le mamme lavoratrici

Le lavoratrici madri che riprendono l'attività entro la fine dell'anno, dopo l'astensione per congedo di maternità potranno godere, per un periodo massimo di un anno, di una riduzione pari al 50% della quota di contribuzione a loro carico, senza alcun effetto negativo dal punto di vista previdenziale. L’INPS, con Circolare n. 102/2022 pubblicata il 19 settembre, dà attuazione alla misura prevista in via sperimentale dalla legge di bilancio 2022. La misura riguarda il settore privato ed è valevole solo per il 2022. Il datore di lavoro dovrà inoltrare domanda all’Inps, che verificherà i requisiti autorizzando successivamente il riconoscimento dello sgravio alla lavoratrice.

Una scheda di sintesi della circolare (pdf211.61 KB)


Incentivo per l’assunzione di donne

Questo mese segnaliamo la scheda di approfondimento sugli incentivi occupazionali che spettano per l’assunzione di donne. La scheda illustra tutte le caratteristiche tecniche quali ad esempio i requisiti del datore di lavoro necessari, delle donne, l’entità e la durata dell’incentivo, ecc., sia per la fruizione dell’incentivo strutturale (ossia quello introdotto dalla Legge n. 92/2012 - cd. Legge Fornero) che per quello sperimentale (introdotto dalla Legge di Bilancio 2021 e relativo al biennio 2021-2022). Si ricorda che è possibile consultare le schede tecniche di ogni incentivo occupazionale sulla pagina web dedicata.


Le news dal territorio

Da Bologna

Premio Barresi. Contributo a fondo perduto per imprese giovani e sostenibili

Il Premio Barresi si rivolge alle imprese guidate da persone con un’età media inferiore ai 36 anni, con sede sull’area metropolitana di Bologna e che contribuiscono alla creazione di uno sviluppo sostenibile (ambientale, sociale ed economico). Le aziende possono candidarsi dal 19 settembre al 28 ottobre. Le tre le imprese selezionate, di cui una operante nel settore turistico, riceveranno un contributo di 7.000 euro a fondo perduto e la possibilità di entrare in collaborazione con una rete di partner pubblici e privati, servizi di tutoraggio, comunicazione e networking. Per informazione consulta la pagina web dedicata.


Da Ferrara

Tre seminari per imprese al femminile

La Camera di commercio di Ferrara organizza, su iniziativa del Comitato imprenditoria femminile, una serie di seminari tecnici gratuiti rivolti a: aspiranti imprenditrici; imprenditrici avviate; chi ha un progetto per mettersi in proprio ma non ha le idee chiare per realizzarlo. Gli incontri si svolgeranno nei mesi di ottobre e novembre. Per conoscere date, orario e programma di dettaglio, consultare la pagina dedicata.

Contributi a fondo perduto per sostenere la digitalizzazione delle imprese

La Camera di commercio di Ferrara ha avviato una nuova edizione del Bando Voucher Digitali per sostenere i processi di digitalizzazione aziendale 4.0 delle imprese ferraresi. Presentazione delle domande dal 27 settembre al 14 ottobre 2022, esclusivamente a progetto concluso. Nella sezione dedicata consulta le novità per l’edizione 2022 e le modalità di candidatura della domanda.


Opportunità per le imprese

Riaperti i bandi Brevetti+, Marchi +, Disegni +

Diventano operativi i nuovi bandi per l’annualità 2022 per la concessione delle misure agevolative denominate Brevetti+, Disegni+ e Marchi+, promosse dalla Direzione Generale per la Tutela della Proprietà Industriale – Ufficio Italiano Brevetti e Marchi e gestite da Unioncamere (Disegni+ e Marchi+) e da Invitalia (Brevetti+), per un importo complessivo pari a 46 milioni. Le domane di contributo potranno essere presentate a partire dal 27 settembre 2022 per Brevetti+; dall’11 ottobre 2022 per Disegni+; dal 25 ottobre 2022 per Marchi+.


Incentivi per la nascita e la crescita di imprese innovative ad alto contenuto tecnologico

Smart&Start Italia è l'incentivo che sostiene la nascita e la crescita delle startup innovative. Finanzia progetti compresi tra 100.000 euro e 1,5 milioni di euro. L’agevolazione consiste in un finanziamento agevolato, senza interessi, con la possibilità per la startup destinataria di investimenti nel capitale di rischio attuati da investitori terzi (regolamentati o qualificati) o da soci persone fisiche di convertire una quota del finanziamento agevolato in contributo a fondo perduto. Soggetto gestore dell’intervento è Invitalia S.p.A. sulla cui piattaforma è possibile presentare la domanda di contributo.


Interventi per imprese del commercio e dei servizi in territori scarsamente popolati

La Regione Emilia-Romagna sostiene progetti finalizzati all'insediamento e allo sviluppo degli esercizi commerciali polifunzionali in località scarsamente popolate. I contributi sono concessi in regime de minimis, nella misura massima del 60% della spesa ammissibile e per un importo massimo di 40.000 euro. Le domande devono essere trasmesse entro e non oltre il 15 novembre 2022. Per approfondire requisiti necessari e le aree del territorio regionale interessate consulta la pagina web dedicata


MISE. Startup e PMI innovative, 2,5 miliardi per gli investimenti

Il Ministero dello sviluppo economico assegna a CDP Venture Capital Sgr 2 miliardi di euro per il sostegno e il rafforzamento degli investimenti in startup e PMI innovative. L’assegnazione avviene in attuazione del decreto infrastrutture ed è accompagnata dall’ulteriore stanziamento di 550 milioni di risorse, previsto dal PNRR per supportare i processi di transizione ecologica e digitale attraverso fondi di investimento dedicati e denominati Green transition fund e Digital transition fund. Per una completa panoramica sulle agevolazioni a favore delle startup innovative si consulti l’approfondimento.


Finanziamenti tasso zero e contributi a fondo perduto per le imprese penalizzate dal conflitto in Ucraina

SIMEST, in convenzione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, attiva un nuovo strumento rivolto alle imprese esportatrici penalizzate dall’attuale conflitto in Ucraina. La misura consiste in un finanziamento a tasso agevolato (rimborso a tasso zero) in regime “de minimis” con co-finanziamento a fondo perduto in regime di Temporary Crisis Framework. Questa linea di finanziamento si affianca a quella già attiva dal 12 luglio e rivolta alle imprese italiane che negli ultimi due anni hanno realizzato esportazioni per almeno il 20% del fatturato nei Paesi coinvolti nel conflitto. Domande ammissibili fino al 31 ottobre 2022. 


Altre informazioni utili

Startup e PMI innovative, online i dati del secondo trimestre 2022

Pubblicati i dati su Startup e PMI innovative relativi al secondo trimestre del 2022 che confermano l’andamento positivo registrato nel corso dei primi mesi dell’anno. I report sono stati realizzati dal Ministero dello Sviluppo economico in collaborazione con Unioncamere, InfoCamere e Mediocredito Centrale. Per una visione sintetica dei principali dati emersi, si rimanda all’infografica (pdf536.67 KB).


Evento EURES dedicato al recruitment di personale in tutta Europa

Il prossimo 15 novembre si terrà un evento EURES (Servizi per l’Impiego Europeo) online dedicato al recruitment di personale in tutta Europa. Le imprese interessate e appartenenti ai settori TC, Edilizia, Turismo, Green jobs, Meccatronica e Meccanica, Sanità, Agricoltura, Logistica, potranno presentare la propria azienda e le posizioni vacanti. Chi è interessato può inscriversi utilizzando l’apposita piattaforma oppure contattare i consulenti Eures del proprio ambito territoriale per avere maggiori informazioni.


Seguici sui social: Facebook - Instagram - LinkedIN


Per informazioni e contatti:

Azioni sul documento

ultima modifica 2022-10-11T11:57:06+01:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina